Colesterolo farmaco mostra promettono di aiutare a invertire la malattia di cuore

NEW ORLEANS — Per la prima volta, un nuovo farmaco somministrato insieme a un farmaco statina che abbassa il colesterolo si è dimostrato in grado di ridurre la placca che è intasamento arterie, potenzialmente dando un modo per annullare alcuni dei danni di malattie cardiache.

La differenza era molto piccola, ma i medici sperano che crescerà con un trattamento più lungo, e qualsiasi inversione o stabilizzazione della malattia sarebbe una vittoria per i pazienti e un obiettivo a lungo ricercato.

Il farmaco, Amgen Inc.’s Repatha, anche guidato LDL, o colesterolo cattivo, fino a livelli raramente se mai visto nelle persone prima. Ai pazienti cardiopatici viene detto di mirare al di sotto dei 70, ma alcuni partecipanti allo studio hanno raggiunto i 15 anni.

pubblicità

“Non sembra esserci alcun livello a cui ci sia danno” da troppo poco LDL, e più i pazienti sono andati, più la loro placca si è ridotta, ha detto un leader dello studio, il dottor Steven Nissen della Cleveland Clinic.

I risultati sono stati pubblicati martedì dal Journal of American Medical Association e discussi in una conferenza dell’American Heart Association.

pubblicità

Statine come Lipitor e Crestor frenare la produzione di colesterolo. Repatha e un farmaco simile, Praluent, bloccano PCSK9, una sostanza che interferisce con la capacità del fegato di rimuovere il colesterolo dal sangue. Troppo colesterolo, insieme ad altre sostanze, può accumularsi e formare placca nelle arterie.

I nuovi farmaci presentano però degli svantaggi. Le statine sono pillole vendute come generici per un minimo di un centesimo al giorno. I nuovi sono farmaci biotech che sono costosi da fare-Repatha costa $14.000 all’anno e gli assicuratori spesso non pagano. Devono essere somministrati come colpi ogni due settimane o una volta al mese. Le persone possono farlo da soli con un dispositivo penlike.

Nello studio, a circa 900 pazienti con malattie cardiache è stata somministrata una forte statina e iniezioni mensili di Repatha o di una soluzione fittizia. Le immagini ecografiche sono state scattate di un’arteria con placca all’inizio del processo e 18 mesi dopo.

La media per il colesterolo cattivo è rimasta intorno a 93 per le persone a cui è stata somministrata solo la statina, ma è scesa a 37 per quelle su entrambi i farmaci. La quantità di placca arteriosa è rimasta circa la stessa per il gruppo solo con statine, ma si è ridotta dell ‘ 1% in quelli a cui è stato somministrato anche Repatha. Alcune persone con cali LDL più drammatici hanno visto la placca ridursi del 2 per cento.

“È piccolo, ma probabilmente ci sono voluti 60 anni per accumulare quella placca”, quindi vedere qualsiasi cambiamento dopo soli 18 mesi di trattamento è buono, ha detto un esperto di colesterolo, Dr. Raul Santos dell’Università di San Paolo.

Dr. Vincent Bufalino, presidente di Advocate Medical Group, un grande gruppo di cardiologia nella periferia di Chicago, concordato.

“Sembra piccolo ma è un inizio” e comunque una vittoria, ha detto.

Amgen sponsorizzato lo studio, e Santos ha consultato per la società. Nissen ha detto che le sue tasse per fare lo studio sono stati donati in beneficenza.

Il miglior test del valore dei nuovi farmaci saranno grandi studi in corso ora per vedere se le gocce di colesterolo porteranno a meno attacchi di cuore e morti. I risultati sono attesi per il prossimo anno.

Anche alla conferenza, i medici hanno dato i risultati di uno studio di sicurezza di un trattamento sperimentale volto a rimuovere rapidamente il colesterolo dopo un attacco di cuore per aiutare a prevenire un secondo.

” Quando si ha un attacco di cuore, la vostra capacità di ottenere il colesterolo dalla placca è in realtà peggiorata. Le tue placche diventano più paffute the i tubi si intasano ancora di più”, ha detto il dottor C. Michael Gibson, professore di medicina all’Università di Harvard.

Ha condotto uno studio su 1.250 persone testando infusioni di ApoA-1, il componente principale di HDL, o colesterolo buono, che aiuta a rimuovere il cattivo tipo. La sostanza viene prelevata direttamente dal sangue umano, non sintetizzata in laboratorio.

Una versione precedente mostrava effetti collaterali sul fegato; questo è stato modificato per cercare di evitarlo, e non sono stati visti blocchi stradali di sicurezza, ha detto Gibson, che consulta il produttore del trattamento, CSL Behring.

— Marilynn Marchionne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.