Contestare la Validità di un Accordo Prematrimoniale in Pennsylvania

Clicca qui sotto per condividere questo sui social media:

il Nostro Pittsburgh gli Avvocati della Famiglia di portare le seguenti informazioni sul prematrimoniale accordi in Pennsylvania:

Prematrimoniale accordi, comunemente chiamato “Pre-Nups,” stanno diventando sempre più comune tra di sposare coppie dello stato. Un pre-nup è considerato un rapporto contrattuale stipulato da un uomo e una donna in contemplazione del loro matrimonio. Accordi prematrimoniali possono essere utilizzati per delineare ciò che accadrà in caso di divorzio o morte delle parti nei seguenti settori: la divisione dei beni/debiti e la quantità di sostegno ogni parte ha diritto a. Accordi prematrimoniali sono vincolanti ai sensi della legge PA per le questioni di distribuzione equa, sostegno sponsale e alimenti. Tuttavia, le disposizioni di un accordo prematrimoniale relative alla custodia dei figli non sono vincolanti, in quanto gli ordini di custodia dei figli sono sempre modificabili dalle parti. Le questioni relative al mantenimento dei figli a volte non sono questioni vincolanti se indicato in un accordo prematrimoniale pure.

Poiché questi accordi sono fatti prima che le parti si sposino, ci sono spesso discussioni tra le parti in seguito per quanto riguarda la validità dell’accordo.

Secondo la legge della Pennsylvania, (23 Papà. C. S. § 3106) l’onere della prova di mettere da parte un accordo prematrimoniale è posto sulla parte che si riferisce alla inapplicabilità del contratto. Un accordo prematrimoniale non è applicabile in Pennsylvania se la parte che si oppone all’accordo può stabilire, con prove chiare e convincenti che:

La parte non ha eseguito l’accordo volontariamente. Una parte può sostenere frode, costrizione o coercizione, che sono principi contrattuali, nello stabilire che non hanno stipulato un accordo prematrimoniale come prodotto di propria volontà.
Inoltre, in particolare con gli accordi prematrimoniali, una parte può contestare l’accordo scritto sulla base di una mancanza di divulgazione equa e ragionevole della proprietà o degli obblighi finanziari dell’altra parte. Una parte può sostenere di non disporre di informazioni rilevanti riguardanti i beni o i debiti del coniuge al momento dell’esecuzione dell’accordo e, pertanto, l’accordo dovrebbe essere accantonato in base alla mancanza di divulgazione da parte del coniuge. Ciò potrebbe verificarsi se un coniuge sta cercando di nascondere beni significativi dal matrimonio o non rivelare una notevole quantità di debito a suo nome.
In concomitanza con una sfida basata sulla mancanza di una corretta informativa finanziaria, una parte può anche sostenere che queste informazioni non sono state divulgate E il loro diritto a queste informazioni non è stato espressamente rinunciato o rinunciato in precedenza.
Infine, e come affermato, una parte può discutere contro la validità di un accordo prematrimoniale basato sulla mancanza di “adeguata conoscenza della proprietà o degli obblighi finanziari dell’altra parte” ai sensi della legge PA.
Se avete domande circa la validità di un accordo prematrimoniale in Pennsylvania, contattaci oggi.

Tag: Pittsburgh Custodia del Bambino, Pittsburgh Equa Distribuzione, Pre-Nups, Prenups a Pittsburgh, Accordi Prematrimoniale, la Validità del Contratto Prematrimoniale

Related Posts: Celebrity News: Pennsylvania Divorzio di Channing Tatum , 5 Cose da Chiedere il Vostro Avvocato Durante un Pennsylvania Divorzio, di Rifinanziamento, il tuo mutuo in mezzo alla vostra Contea di Washington, il divorzio, Considerando un Pennsylvania Divorzio Senza Avvocato? Leggi prima questo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.