Il trattato di William Penn con gli indiani di Benjamin West

Il famoso dipinto di Benjamin West del trattato di William Penn del 1682 con i Lenni Lenape, o indiani Delaware, come li chiamava l’inglese, è appeso alla Pennsylvania Academy of the Fine Arts di Filadelfia.

Le tradizioni sostengono che il trattato fu firmato sotto un albero di olmo a Shackamaxon, una città indiana del Delaware un tempo situata vicino all’attuale Kensington, in Pennsylvania. Per la tribù Unami locale, Shackamaxon sembra essere stato un importante insediamento e area cerimoniale.

Nel 1771, Benjamin West fu incaricato dal figlio di Penn, Thomas, di catturare il momento del trattato su tela. Nessuno scambio di trattati è stato autenticato dagli storici, ma gli acquisti di Penn della terra natia sono ben documentati.

Questa incisione è una delle tante rappresentazioni nella cultura popolare del XVIII e XIX secolo del Trattato di Penn e del cosiddetto Trattato Elm. Mostra Penn, come il fondatore della colonia della Pennsylvania, in piedi sulla riva del fiume Delaware. È circondato da tre culture: Lenape, quaccheri appena arrivati, e svedesi che si erano già stabiliti nelle vicinanze e potrebbero aver servito come traduttori.

L’incisione racconta una storia che è stata interpretata come una storia di pace e accoglienza. Un uomo nativo in primo piano tiene una pipa della pace. Un arco e una faretra di frecce giacevano a terra nelle vicinanze. Dietro di lui, una donna allatta il suo bambino; un ragazzo nativo tiene un arco, mentre sullo sfondo un altro ragazzo pratica con il suo arco. I Lenape sembrano concentrati sul momento e sullo scambio, così come Penn e i suoi uomini. Tuttavia, c’è un’altra storia non detta: le navi nel porto e gli edifici europei in costruzione dietro il raduno. Mentre l’insediamento europeo avanzava rapidamente in Pennsylvania e nelle altre colonie americane, i Lenape e tutti i popoli indiani del Bosco orientale sperimentarono conflitti molto lontani da questa immagine pacifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.