L’origine del nome Guatemala

La parola Guatemala deriva dalla parola Quauhtlemallan.

Il nome Guatemala è la traduzione della parola Quauhtlemallan che significa “luogo di molti alberi” nella lingua Nahualtl (lingua di origine azteca).

Quauhtlemallan era il nome che i guerrieri Tlaxcaltec diedero alla regione di quello che oggi è il Guatemala quando aiutarono Pedro de Alvarado nella conquista della maggior parte dei discendenti del Regno Maya.
Il motivo per cui si è concluso che l’origine del nome Guatemala è la parola Quauhtlemallan è perché i Tlaxcaltechi sono venuti con gli spagnoli per affrontare il popolo Quiché, che è una parola di origine maya, che significa “terra di molti alberi” e che lo ha tradotto nella loro lingua Nahualt.

L’uso della parola è documentato in una lettera di Pedro Alvarado inviata a Hernán Cortez nel 1524, in questa lettera ha usato la parola Quauhtlemallan per descrivere il nuovo territorio. Poi, nello stesso anno, Pedro de Alvarado fondò la città Santiago de los Caballeros de Goathemala, quando tradusse ufficialmente la parola in spagnolo. Anni dopo, nello stesso secolo, negli atti del Cabildo di Santiago de los Capitanes il nome di “Guatimala” è descritto nel Vecchio Libro. E subito dopo, la parola cambiò nella sua forma attuale, Guatemala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.