Pro-Nox

Pro-Nox è un sistema di gestione del dolore auto-somministrato che consente al paziente di essere sveglio e relativamente confortevole durante le procedure. Combinando due gas, protossido di azoto e ossigeno, i pazienti sono ora in grado di essere un membro attivo del proprio team medico. Anche se il protossido di azoto può essere pericoloso se troppo viene somministrato, Pro-Nox mette il paziente in controllo del loro utilizzo, mentre la somministrazione di una miscela molto sicuro ed eliminando la capacità di sovradosaggio. Poiché la coscienza del paziente è necessaria per mantenere il flusso di gas e la miscela è controllata automaticamente dal sistema stesso, il protossido di azoto è un analgesico ideale per procedure brevi e potenzialmente scomode.

I pazienti inalano la miscela non coinvolgente dei due gas prima dell’inizio della procedura. Mentre l’ossigeno consente di respirare normalmente, il protossido di azoto agisce sul cervello per opacizzare i recettori del dolore e produrre sensazioni di rilassamento che lo rende utile per il trattamento di qualsiasi ansia associata al processo. Per circa cinque minuti il gas è presente nel corpo non solo alleviando il dolore, ma anche aiutando a mantenere i pazienti calmi. Una volta che cominciano a sentire alcun disagio, il paziente farà sapere al chirurgo e inalare la miscela ancora una volta mentre la procedura continua. Poiché il protossido di azoto viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno e si dissipa dopo pochi minuti, il sollievo dal dolore è praticamente istantaneo ma di breve durata una volta che l’inalazione cessa. Il processo di auto-somministrazione continuerà fino al completamento della procedura, quindi completamente guidato dal paziente. Questo sistema di consegna è così efficace che ha permesso ai fornitori medici di eseguire numerose procedure con pochissimo, se del caso, disagio. Poiché il sistema consente l’accesso completo e senza ostacoli al viso o ad altre aree del corpo, la quantità di tempo necessaria per ogni procedura generalmente non viene estesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.