R per la scienza psicologica

Benvenuto!

Ciao!

L’ho impostato come risorsa introduttiva per gli studenti di psicologia che prendono la mia programmazione con la classe R all’UNSW. Ci sono due obiettivi con questa risorsa. Il primo è quello di fornire un’introduzione alla programmazione R che non presuppone alcuna esperienza precedente. Il secondo è quello di fornire un breve schizzo di alcune delle cose che R può essere utile per in psicologia. L’analisi dei dati costituisce inevitabilmente una grande parte di questo, ma spero di coprire una gamma più ampia di argomenti.

Il contenuto prende in prestito dalle mie dispense statistiche introduttive (Statistiche di apprendimento con R), ma non sono equivalenti e nel tempo è probabile che i due si separino. Ho scritto le statistiche di apprendimento con R per accompagnare una classe introduttiva statistiche e il pubblico previsto per quel libro è uno studente di psicologia prendendo la loro prima classe metodi di ricerca. Questa risorsa è un po ‘ diversa – è rivolta a qualcuno che ha preso almeno una classe di metodi di ricerca e vorrebbe imparare come utilizzare il linguaggio di programmazione R nel proprio lavoro.

È ovviamente un work in progress, ma spero che sia utile! Non esitate a contattarmi se si individua un errore o trovare qualcosa di confuso.

– Danielle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.