Un dermatologo condivide consigli per la cura della pelle dopo il parto Tutte le nuove mamme hanno bisogno di sentire

Se ti stai chiedendo se il celebre bagliore della gravidanza è reale —abbiamo buone notizie per te — lo è. Secondo Mayo Clinic, aumento del volume di sangue e aumento della produzione dell’ormone HCG (gonadotropina corionica umana) durante la gravidanza lavorano insieme per creare quel bagliore etereo di gravidanza, o pelle che sembra leggermente arrossata e grassoccia. Questi ormoni HCG e progesterone aiutano a rendere la pelle più liscia e leggermente più lucida durante la gravidanza. Ed è tutto grande e pelle luminosa fino a quando un giorno, è andato.
I problemi della pelle postpartum non sono rari. Dopo il parto, le nuove mamme possono notare cerchi sotto gli occhi più pronunciati, effetti collaterali persistenti di melasma, scolorimento, ottusità o pelle coperta da sblocchi grazie a ormoni fluttuanti, stress, privazione del sonno e possibilmente una routine di cura della pelle trascurata. Con così tanto in corso può sembrare quasi impossibile tornare quel bagliore ultraterreno. Fortunatamente, dopo essersi seduto con il dermatologo certificato da bordo, Dendy Engelman M.D lei condivide che è possibile recuperare la vostra carnagione luminosa. Avanti, stiamo condividendo i suoi migliori consigli e trucchi per l’ultima routine di cura della pelle dopo il parto. Disclaimer: Se stai allattando, parla con il tuo dermatologo prima di introdurre nuovi prodotti per la cura della pelle nella tua routine.

Suggerimento #1: Pulire la pelle

Facilitare il vostro modo di tornare in un regime di cura della pelle strutturato da pulire la pelle due volte al giorno con un detergente delicato e lenitivo. La soluzione Vichy Pureté Thermale 3-in-1 One Step utilizza una delicata tecnologia micellare per rimuovere le impurità, sciogliere il trucco e lenire la pelle tutto in una volta. È il prodotto multitasking perfetto per le mamme con meno tempo nel corso della giornata da dedicare alla loro pelle. Dopo l’uso, la pelle viene lasciata idratata, morbida e rinfrescata. Inoltre, non c’è nemmeno bisogno di risciacquare.
Se post-consegna acne è la vostra preoccupazione, raggiungere per Vichy Normaderm Gel detergente. Formulato con acido salicilico e acido glicolico, aiuta a purificare i pori, rimuovere l’olio in eccesso e prevenire nuove imperfezioni della pelle.

Suggerimento #2: Indossare SPF ad ampio spettro

Alcune donne si lamentano di macchie marroni o iperpigmentazione post-gravidanza. Mentre il melasma — una forma di decolorazione della pelle che è prevalente tra le donne in gravidanza-in genere svanisce da solo dopo il parto, potrebbe richiedere un po ‘ di tempo. È importante notare, tuttavia, che l’esposizione al sole può migliorare le precedenti macchie scure, quindi assicurati di schiuma su SPF ad ampio spettro ogni giorno, come lo SkinCeuticals Physical Fusion UV Defense SPF 50. Non dimenticare di applicare sulle zone del viso più esposte alla luce solare, come le guance, la fronte, il naso, il mento e il labbro superiore. In tandem con SPF ad ampio spettro, il Dr. Engelman raccomanda un siero antiossidante quotidiano, come SkinCeuticals C E Ferulic. “Solo cinque gocce al mattino aiutano davvero con danni da radicali liberi, iperpigmentazione e anti-invecchiamento”, dice. E se dimentichi la crema solare a casa, il dottor Engelman ha un trucco solo per te. “Se hai la pasta per pannolini, che si basa sullo zinco, può proteggere la tua pelle mentre sei fuori”, dice. “È un blocco fisico, ma lo avrai sempre nella tua borsa per pannolini, quindi può raddoppiare come protezione solare.”

Suggerimento #3: Idratare quotidiano

Mantenere la pelle secca a bada con un idratante idratante applicato due volte al giorno. Dr. Engelman consiglia SkinCeuticals A. G. E. Interrupter. “Spesso con cambiamenti ormonali, stiamo diventando più inclini alla secchezza”, dice. “aiuta a combattere i segni dell’invecchiamento causati dai prodotti finali di glicazione avanzata.”Se la tua pelle è soggetta a arrossamenti o irritazioni, il Dr. Engelman consiglia di provare la maschera correttiva Phyto SkinCeuticals. “Solo seduto nella vasca da bagno e con una maschera, ti costringe davvero a dare un po ‘di tempo a te stesso”, dice. E infine, per evitare la disidratazione dentro e fuori, assicurati di bere una buona quantità di acqua per tutto il corso della giornata.

Suggerimento #4: Macchie target

Ormoni alle stelle e fluttuazioni intense possono portare ad un aumento della produzione di sebo, che se mescolato con sporco e cellule morte sulla superficie della pelle può ostruire i pori e causare sblocchi. Utilizzare prodotti formulati con ingredienti che combattono l’acne, come l’acido salicilico e il perossido di benzoile, per penetrare i pori ostruiti e sollevare le impurità. “Retinoidi e retinoli sono fuori dal tavolo se sei incinta o in allattamento, ma se non lo sei e sei una nuova mamma, puoi certamente introdurli di nuovo nella routine perché questo aiuta davvero”, dice il dottor Engelman. “Non solo per aiutare a prevenire l’acne, ma anche per la qualità generale della pelle e la consistenza.”
Per lo svezzamento se stessi di nuovo a utilizzare retinolo, si consiglia di utilizzare il Indeed Labs Bakuchiol Reface Pads. Bakuchiol è una delicata alternativa al retinolo che lavora per aumentare il turnover cellulare, ripristinare l’elasticità della pelle e ridurre l’acne. Questi pad sono anche formulati per ridurre le linee sottili, rughe, tono della pelle irregolare e texture. Per non parlare, non è necessario preoccuparsi di quanto prodotto da utilizzare perché è convenientemente confezionato in un pad monouso. Ma se vai con un retinoide, tieni presente che possono aumentare la sensibilità della pelle alla luce solare. Limitare l’uso alla sera e abbinare la protezione solare ad ampio spettro durante le ore diurne.

Suggerimento # 5: Riposati

Prendersi cura di un neonato (ciao, poppate notturne) potrebbe farti dormire troppo poche ore a notte. La privazione del sonno è una delle principali cause di pelle opaca e dall’aspetto stanco poiché è durante il sonno profondo che la pelle subisce l’autoriparazione. Inoltre, non dormire a sufficienza può far apparire gli occhi gonfi e rendere le occhiaie più pronunciate. Ottenere il maggior riposo possibile ed elevare la testa con due cuscini per aiutare a combattere alcuni di questi effetti collaterali negativi. Applicare il correttore sotto gli occhi può anche aiutare a coprire anche le occhiaie. Uno che ci piace è il Maybelline New York Super Stay Super Stay Concealer per la sua formula di copertura completa che dura fino a 24 ore.
Oltre a riposare un po’, trova un momento tranquillo per goderti un po ‘ di tempo “io” dove possibile. “Che sia solo qualcosa che ti porta gioia — andare a fare una pedicure o prendere 10 minuti in più nel bagno per fare una maschera di lenzuolo — devi prima di tutto prenderti cura di te stesso e sarai una madre migliore per questo”, dice il Dr. Engelman. “C’è così tanto senso di colpa che viene in essere una nuova mamma, è una realtà. E così, l’ultima cosa che ci sentiamo autorizzati a fare è prenderci cura di noi stessi. Ma imploro davvero con tutti i miei pazienti, questa è la cosa migliore che puoi fare — non solo per te stesso, ma per la tua famiglia.”
Legato per tempo? Abbiamo chiesto al Dr. Engelman di ricapitolare quali passi sono più importanti per trovare il tempo. “Dobbiamo pulire correttamente, dobbiamo assicurarci di avere un antiossidante quotidiano e una protezione solare ad ampio spettro al mattino, e poi, se riesci a tollerare, retinolo e un buon emolliente di notte”, dice. “Queste sono le ossa nude. La maggior parte delle nuove mamme non hanno tempo per 20 passi. Ma fino a quando è possibile ottenere quelli in, allora penso che vedrete che si inizierà a guardare come il vostro vecchio sé.”

Peptidi possono essere l’ingrediente mancante nella vostra routine di cura della pelle
10 idratanti anti-invecchiamento che farà miracoli per la pelle matura
Avete mai sentito parlare di buccia d’arancia della pelle? – Ecco cosa significa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.